L'organizzazione del lavoro e la pressa di decisione

CONTENUTI

  • La mente, la logica, l'emotività
  • Il processo di presa di decisione
    • Definizione di quello che si vuole ottenere/dire/fare - Tecniche di analisi
    • Studio dell'ambiente e delle persone a cui va rivolta la comunicazione - Tecniche di comunicazione
    • Preparazione della negoziazione, cioè cercare di ottenere dagli altri ciò che vogliamo e messa in atto del processo Tecniche di negoziazione
    • Controllo dei risultati - Tecniche di monitoraggio
  • Le mappe mentali: uno strumento di pensiero per l'organizzazione del lavoro



OBIETTIVI

IQuante decisioni prendiamo in una giornata? E quali strumenti mettiamo in campo: intuito, logica, emozione...? Gli studi sul processo decisionale ci mostrano come spesso le decisioni appaiano influenzate dal modo in cui la gente rappresenta le situazioni, dal modo in cui le alternative sono descritte, dal tempo a disposizione... Non c'è una sola maniera di decidere, così come non si può imparare a decidere bene, se con questa affermazione si intende imparare a sviluppare dei processi di pensiero per esprimere le nostre preferenze in maniera coerente, dove il problema diventa un mezzo per evolvere, fare un salto di qualità, mettersi positivamente in discussione.
Lo studio e l'applicazione delle Mappe Mentali permettono di attivare un semplice strumento in appoggio al processo decisionale per l'organizzazione del lavoro e la pianificazione.



METODOLOGIE

Lezioni frontali, lavori di gruppo, role play, scambio di esperienze rispetto ai temi presentati


DURATA

12 ore